Progetto ENPAB-BRF

Anche il mio studio di nutrizione entra a far parte del progetto nazionale istituito da ENPAB e BRF (Istituto per la ricerca scientifica in Psichiatria e Neuroscienze) sul comportamento alimentare.

Verrà effettuata un’indagine sulle abitudini alimentari e sull’incidenza della dipendenza da cibo degli italiani che si rivolgono ai nutrizionisti.

Lo studio prevede rilievi e valutazioni di carattere scientifico sui soggetti in trattamento nutrizionale presso gli studi professionali dei biologi nutrizionisti che aderiranno all’iniziativa.

La nutrizionista chiederà ai partecipanti allo studio di rispondere ad alcune domande, i pazienti saranno intervistati con questionari specifici in auto-somministrazione per la valutazione della qualità dell’alimentazione e dei comportamenti alimentari.

brf

RISCHI E BENEFICI:  Tutte le informazioni ottenute ed i risultati della presente ricerca saranno proprietà unica ed esclusiva Enpab/Brf. I partecipanti allo studio non potranno avanzare alcun diritto su scoperte che derivino dai risultati di questa ricerca. Tuttavia, se lo chiederanno, saranno informati dei risultati ottenuti. Durante l’intervista clinica è possibile che alcuni soggetti possano sentirsi a disagio a discutere di propri problemi di salute, pertanto, in ogni momento, i partecipanti allo studio avranno diritto di interrompere l’intervista e ritirare la loro adesione a questa ricerca. Per il resto lo studio consiste in un monitoraggio clinico con interviste e scale di valutazione.
SEGRETEZZA: Tutte le informazioni ottenute nel corso di questa ricerca, incluse le risposte ai questionari saranno strettamente confidenziali ed i soggetti non saranno identificabili. Nessuna informazione verbale o scritta sui partecipanti allo studio potrà essere divulgata senza il consenso scritto degli interessati. Qualora i risultati di questa ricerca vengano riportati in giornali scientifici o in congressi scientifici, l ‘identità di coloro che hanno preso parte allo studio sarà celata.

La partecipazione al progetto è gratuita, volontaria ed è riservata ai pazienti in trattamento presso lo studio.

Per maggiori informazioni:

Dott.ssa Elena Angelino

Tel. 331 9530050

Annunci